Codemotion Roma 2012 schedule

Friday 23rd March 2012

  • Enter the Cloud Connected Content Era with Alfresco 4

    At 10:40am to 11:20am, Friday 23rd March

  • Dal modello Relazionale al Grafo: cosa cambia?

    by Alfonso Focareta

    Secondo le previsioni il 2012 sarà l'anno dei GraphDB. Cosa sono e come possono essere utilizzati in applicazioni Enterprise? Questo talk prenderà in esame i GraphDB, come sono fatti, cosa c'è di diverso rispetto ai DBMS Relazionali, pro e contro, quali standard esistono e sopratutto come mappare un classico dominio Enterprise con un grafo.

    At 11:30am to 12:10pm, Friday 23rd March

  • Enter the Cloud Connected Content Era with Alfresco 4

    by Gabriele Columbro

    At 11:30am to 12:20pm, Friday 23rd March

  • Intel AppUp(SM) developer program: SDK services and other tools

    by FrancescoBaldassarri

    Dopo una breve introduzione sugli obiettivi del programma sviluppatori Intel AppUp(SM) ci dedicheremo a vedere più nel dettaglio quali siano gli strumenti che il programma stesso mette a disposizione con demo ed esempi per conoscerne le funzionalità ed i vantaggi.

    At 12:20pm to 1:00pm, Friday 23rd March

  • Get your code into the Cloud with OpenShift

    Whether you're a seasoned Java developer looking to start hacking on EE6 or you just wrote your first line of Ruby yesterday, the cloud is perfect for developing apps in any modern language or framework. Join us for an action-packed hour of power where we'll show you how to deploy an application written in a language of your choice - Java, Ruby, PHP, Perl or Python, with a framework of your choice - EE6, CDI, Seam, Zend, Rails, Sinatra, PerlDancer or Django to the OpenShift PaaS in just minutes. Use the following promotional code when signing up to try out OpenShift: CODEMOTION

    At 2:10pm to 2:50pm, Friday 23rd March

  • Welcome to the mobile galaxy!

    by Maurizio Moriconi

    Lo sviluppo su mobile si arricchisce ogni anno di nuove piattaforme e linguaggi di programmazione. Attraverso un excursus storico verrà analizzata l'evoluzione del settore mobile cercando di chiarire meglio per gli sviluppatori quali sono oggi i linguaggi, i sistemi operativi e i tool utilizzati per lo sviluppo sulle diverse piattaforme. Condiamo il tutto con una serie di consigli pratici sullo sviluppo mobile cercando prevedere l'evoluzione a venire del settore.

    At 2:10pm to 2:50pm, Friday 23rd March

  • Graph db: time for serious stuff

    by David Funaro

    Graph databases are not widespread in the development communities, although they are a swiss-army knife for problem that the relational model can't simple handle well. In this talk we're gonna talk for a few minutes about the graph theory, see how to easily solve a few relational anti-patterns with graph databases and how to integrate them in your next project. At the end we will take a practical look to OrientDB, "next big thing" of the NoSQL ecosystem, through its PHP Data Mapper, "Orient".

Saturday 24th March 2012

  • Crowdfunding e Portali: Come trasformare un'idea in un progetto fattibile, e forse di successo

    by Ciro Continisio

    RICERCA FONDI Caratteristiche dei vari siti di crowdfunding, delle possibilità alternative di funding, della vendita dei giochi prima che siano usciti
    L'ESPERIENZA SU KICKSTARTER DI UFHO2
    PORTALI DI DISTRIBUZIONE Differenze di accessibilità fra i vari portali, del potenziale mercato e ritorno in termini di guadagni
    GESTIONE PUBBLICO Consigli su come ottenere il massimo dai social network, su come pubblicare updates sul proprio gioco
    TOOL Consigli rapidi su alcuni tool utili

    At 9:50am to 10:30am, Saturday 24th March

  • Your browser, my database

    by Fullo

    Complex applications need a persistent database to store, search and join data: till now a dedicated server was needed to do this, and no offline usage of the app was possible. With the introduction of HTML5 and the concept of Web Databases, we don’t need an external server anymore: everything is stored within the user browser and thus the web app can be used offline as well as online.

    At 9:50am to 10:30am, Saturday 24th March

    Coverage slide deck

  • Guerrilla Teamwork

    by Matt Todd

    Autonomy is vital for smart self-starters and young companies often get this right; but scaling makes it easy to revert to traditional management styles that takes away this freedom. Key to our success, Guerrilla Teamwork lets us capitalize on our growing talent pool while keeping our autonomy.

    In this talk, I'll share how GitHub manages to stay productive and organized without managers or a rigid hierarchy, from the perspective of the individual.

    At 10:40am to 11:20am, Saturday 24th March

  • Client-side MVC con Backbone.js

    by Michele Bertoli

    At 11:30am to 12:10pm, Saturday 24th March

  • Bringing Kotlin's power to Java libraries

    by Andrey Breslav

    Kotlin (http://jetbrains.com/kotlin) is a modern statically typed language targeting JVM and providing transparent interoperability with Java. You can call Java APIs from Kotlin programs and vice versa. On top of that, Kotlin enhances existing Java libraries by providing useful extension methods leveraging the modern language features such as closures, static null-safety, builders and overloaded operators. In this session we cover the principles that enable such enhancements.

    At 12:20pm to 1:00pm, Saturday 24th March

  • Sphinx: Open Source Search Server

    by matteo baccan

    Sporchiamoci le mani con un'alternativa a Lucene e MySQL. Un prodotto opensource, portabile, veloce, attento alle prestazioni e ai consumi di spazio e memoria. Vedremo come distribuire il carico, come effettuare hotswap di indici, come usare lo stesso JDBC per accedere a MySQL e Sphinx, come gestire indici dinamici e statici. Utilizzeremo query, subquery, strategia di ricerca diverse. Studieremo le migliori tecniche per indicizzare milioni di documenti, il tutto tramite PHP e JAVA su casi reali

    At 2:10pm to 2:50pm, Saturday 24th March

  • DDD brutto sporco e cattivo

    by Alberto Brandolini

    A volte DDD sembra "troppo bello per essere vero". E se invece volessimo fare DDD in un mondo dominato da query, stored procedures, codice legacy, data-based integration ed altre amenità simili? Un po' di consigli e cicatrici.

    At 3:00pm to 3:40pm, Saturday 24th March

  • Con le mani puoi... Programmare! - primi passi ed esperimenti di physical programming

    by paolo aliverti and Andrea Maietta

    Il physical computing studia le interazioni uomo-macchina creando oggetti quasi magici. Richiede competenze di prototipazione e progettazione elettronica. Ecco l'idea di creare piccoli blocchi facilmente combinabili... programmabili. Programmiamo in 'hardware', spostando e connettendo con le nostre mani piccoli e semplici circuiti. Dopo un'introduzione al physical computing vedremo insieme come si concretizzano idee come http://littlebits.cc/ illustrando la nostra proposta open source.

    At 3:50pm to 4:30pm, Saturday 24th March

    Coverage video

  • L'arte perduta di pensare ad oggetti

    by Matteo Vaccari

    Ogni generazione di programmatori dimentica le preziose conquiste di quella precedente. Oggi facciamo Test-Driven Development, ma ci dimentichiamo che chi ha inventato il TDD è cresciuto in un brodo primordiale di programmazione a oggetti che per loro era scontata. Parlerò di alcune tecniche ormai desuete di analisi, progettazione e programmazione a oggetti; della differenza fra oggetti e tipi di dati astratti; e di perché Uncle Bob sbaglia a proposito delle strutture dati.

    At 3:50pm to 3:50pm, Saturday 24th March

  • Perché a fare i preventivi facciamo così schifo?

    by Cristiano Rastelli

    L'idea del talk è quella di mostrare come spesso in fase di preventivazione di un lavoro si tenda a sottovalutare tutta una serie di aspetti e attività apparentemente secondari, ma in realtà con un impatto notevole sull'effort. Scopo del talk è quello di portare all'attenzione degli sviluppatori come questo "difetto" nelle proprie stime abbia impatto non solo sulla remuneratività del proprio lavoro, ma soprattutto sulla qualità complessiva del prodotto consegnato al cliente.

    At 4:40pm to 5:20pm, Saturday 24th March

Schedule incomplete?

Add a new session

Filter by Day

Filter by coverage

Filter by Venue